Indirizzo IP dedicato: Cos’è e Vantaggi

Stai per fare il passo più lungo della tua gamba con la costruzione di un sito web per la tua attività commerciale? Sicuramente ti starai già chiedendo quali sono i fattori SEO che determinano il posizionamento sui motori di ricerca per un sito web ed anche avere un indirizzo IP dedicato rientra tra i fattori SEO per il posizionamento.

Cosa è un indirizzo IP dedicato?

La differenza tra indirizzo IP dedicato e indirizzo IP condiviso sta già nel termine stesso:

  • il tuo sito web è ospitato su un server con indirizzo IP condiviso
  • il tuo sito web è ospitato su un server con indirizzo IP dedicato

Per il primo caso significa che il tuo account di hosting condivide l’indirizzo IP del server con altri hosting. Nella maggior parte dei casi non ci saranno problemi. Tuttavia, potresti avere bisogno dell’indirizzo univoco fornito da un IP dedicato, anche noto come IP statico, se hai un sito web di hosting dedicato di grandi dimensioni con crittografia SSL o traffico intenso. Potrebbe anche succedere che un sito che è presente nel server condiviso viene infettato e rischia di infettare tutti gli altri siti web.

Perché utilizzare indirizzo IP dedicato?

Uno devi motivi per cui bisogna aver utilizzare indirizzo IP dedicato è sicuramente, come detto pocansi, di proteggere i contenuti e i dati sensibili grazie alla possibilità che ha il tuo sito web di “stare da solo” nell’indirizzo IP. Non ci saranno quindi ospitati altri siti web che possano influenzare il tuo sito web su attacchi mirati di hacking.

Vantaggi indirizzo IP dedicato

I vantaggi di avere un indirizzo IP dedicato sono molteplici, a differenza degli indirizzi IP condivisi. La maggior parte dei nomi di dominio condivide i propri indirizzi IP con centinaia di nomi di dominio. Pertanto, un problema in un nome di dominio potrebbe interessare tutti i nomi di dominio (se un sito viene penalizzato c’è il rischio che tutti gli altri domini subiscano una penalizzazione derivata dal server penalizzato).

Alcuni motori di ricerca (Google in primis) penalizzeranno un indirizzo IP se uno dei relativi nomi di dominio invia email di tipo spam. Con un IP dedicato puoi evitare gli svantaggi derivanti dalla condivisione dell’indirizzo IP con altri utenti.

Gli esperti SEO ritengono che un indirizzo IP dedicato, o IP statico, possa migliorare i risultati delle classificazioni dei motori di ricerca. I motori di ricerca preferiscono gli indirizzi univoci perché il nome di dominio non è associato o connesso ad altri nomi di dominio.

Dove acquistare indirizzo IP dedicato

Se stai cercando un provider che ti offra la possibilità di acquisitare indirizzi IP dedicati per il tuo (o i tuoi) business online, quello che possono consigliarti per esperienza è di visitare il sito di GoDaddy oppure di Hetzner. Entrambi offrono indirizzi IP dedicati a circa 7€ al mese.

Hai qualcosa da dire?

Lascia un commento

Hai bisogno di un consulente SEO?

oppure continua a leggere...

876

In ottemperanza al D.Lgs. 196/2003 viene rispettata la tutela della privacy degli utenti del blog. Informativa resa ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003 ai visitatori del sito Francesco Adorno e fruitori dei servizi offerti dallo stesso, a partire dall’indirizzo (https://www.francescoadorno.it), con l’esclusione dei link esterni.

Dati di navigazione
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, ed altri parametri connessi al protocollo http e relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Dati forniti volontariamente dall’utente
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.