Come Individuare Errore Pagina 404

Hai fatto da poco rifatto il sito web e vuoi individuare gli errori 404 che sono presenti nel tuo sito?

Errore 404

Se hai ricevuto da Google Search Console (ex Webmaster Tool) l’avviso di pagine con errore 404, ci sono diversi metodi per risolvere il problema errore 404.

Oggi voglio parlarvi di come effettuare una scansione per individuare errore pagina 404.

  • Google Search Console (gratuito)
  • Screaming Frog (a pagamento)

Personalmente scelto entrambi gli strumenti per effettuare analisi e scansione completa dell’intero sito web oppure di pagine specifiche.

Se non hai una licenza Screaming Frog, ti consiglio di leggere solo il paragrafo di Google Search Console.

Google Search Console

Lo strumento di Google per scansionare un sito web si chiama Google Search Console ed è accessibile da questo link.

Immaginando tu sappia già utilizzare lo strumento nelle sue funzionalità di base, ti voglio parlare di come individuare errore pagina 404 da una sezione specifica di Search Console.

La sezione Errori 404 la trovi dal menu laterale sinistro alla voce Copertura.

Copertura Search Console
Copertura Search Console

Nella schermata qui sopra puoi notare 4 riquadri:

  • Errore
  • Valide con avvisi
  • Valide
  • Pagina esclusa

Clicca sul riquadro Pagina esclusa e vedrai più sotto alcune voci come queste:

Search Console Pagina 404
Search Console Pagina 404

Come ti ho evidenziato, alla voce Pagina esclusa > Non trovata (404), nell’ultima colonna vi è un numero. Tale numero rappresenta le pagine in errore 404.

Se fai clic sulla riga Non trovata 404, la schermata successiva ti indicherà tutte le pagine che sono in errore 404, ovvero non raggiungibili.

Elenco Pagine Errore 404
Elenco Pagine Errore 404

Screaming Frog

Per individuare gli errori 404 scelgo sempre Screaming Frog. Questo software che bisogna installare sul proprio PC, ti aiuta tantissimo in fase di analisi e scansione di un sito web o di una qualsiasi pagina web.

Con Screaming Frog puoi trovare:

  • Dettagli URL
  • Inlinks
  • Outlinks
  • Dettagli immagini
  • Risorse
  • Snippet della SERP
  • Rendering della pagina
  • Dati strutturati utilizzati

Ma puoi anche scoprire:

  • Titolo della pagina
  • Descrizione della pagina
  • H1 e H2 utilizzati
  • URL canonical
  • Sitemap XML e HTML
  • Codice di risposta (errore 5xx, errore 4xx come l’errore 404)

Queste sono alcune delle funzionalità di Screaming Frog.

Visita il sito ufficiale per scoprire tutte le funzioni.

Concentriamoci adesso su come individuare le pagine 404 del nostro sito web:

  • Apri Screaming Frog
  • Inserisci la URL e avvia la scansione
  • Attendi il 100% di scansione
Screaming Frog Errori 404
Screaming Frog Errori 404

Come evidenziato in foto, puoi subito capire quali sono le pagine 404 del tuo sito web.

  • Menu verticale > Response Codes
  • Filter > Client Error (4xx)

Seguendo questi passaggi ti troverai l’elenco di tutte le pagine 404 del tuo sito internet.

Puoi cliccare se vuoi su Export ed esportare l’elenco in un file CSV in modo da mandarlo al cliente ed avvisarlo di questo problema.


Ti è servito questo articolo?